adidas Telstar 18

Scroll-in and scroll-out this content to trigger each event. This element will lose and gain opacity accordingly.
adidas Telstar 18

Ogni mondiale, dal 1930 ad oggi, è stato caratterizzato, oltre che dalle superbe giocate di campioni illustri, anche dalla presenza, più o meno ingombrante, del pallone ufficiale. Dal 1970 il monopolio commerciale della manifestazione è passato in mano all’azienda tedesca adidas, e da quel momento l’attenzione per la “sfera” è pian piano aumentato. L’adidas Telstar, così si chiamò il primo pallone firmato adidas utilizzato durante i mondiali di Messico ’70, era caratterizzato da 32 pannelli, 12 pentagoni neri e 20 esagoni bianchi , e riproduceva quello che in geometria è chiamato ISOCAEDRO TRONCATO. L’evoluzione, che abbiamo provato a riprodurre in questo brevissimo video, ha portato a migliorie tecnologiche di un certo livello, che hanno interessato i materiali, ma anche la struttura.

48 anni dopo, in occasione dei Mondiali di calcio 2018 FIFA in Russia, adidas ha deciso di rendere omaggio al capostipite di questa “famiglia” battezzando questa nuova official match ball adidas Telstar 18. Questo pallone, oltre a rendere omaggio al primo pallone da calcio adidas, è stato chiamato così per la sua somiglianza con il satellite Telstar. La parola “Telstar” è una combinazione delle parole “television” e “star”. Questa palla è dotata della tecnologia NFC (Near Field Communication) che permette a due dispositivi di scambiare dati o di attivare alcune interazioni quando vengono messi in contatto. Coloro che compreranno un Telstar 18 (solo l’ OFFICIAL FIFA WOLRD CUP MATCH BALL da 149,95 €) saranno in grado di connettersi al chip utilizzando uno smartphone per accedere a contenuti e informazioni unici per quella palla, personalizzati e localizzati, offrendo al consumatore un’interattività a tema sulla prossima competizione della Coppa del Mondo.

Non farti sfuggire l’occasione e acquista anche tu questo pezzo di storia direttamente dal nostro B2B!

Leave a Comment