Air

Scroll-in and scroll-out this content to trigger each event. This element will lose and gain opacity accordingly.

La tecnologia Nike Air si concretizza in un sistema di ammortizzazione leggero e innovativo che offre una calzata ideale e un’andatura confortevole. Nel corso degli anni, Nike ha perfezionato e progettato diverse unità Air-Sole al fine di assicurare vantaggi unici in termini di prestazioni.
La tecnologia Nike Air venne presentata a Nike dall’inventore Frank Rudy, nel 1979.

Ex ingegnere aerospaziale, Rudy propose la propria idea a Phil Knight. Insieme, Nike e Rudy progettarono e brevettarono la prima unità Air-Sole, presentando al mondo un sistema di ammortizzazione completamente nuovo.
La Nike Tailwind, introdotta nel 1979, fu la prima scarpa a essere dotata di tecnologia Nike Air.

L’aria pressurizzata all’interno di una sacca di uretano, flessibile e resistente al tempo stesso, si comprime all’impatto per smorzarne la forza e riprende immediatamente la forma originale per il massimo ritorno di energia.
Le unità specializzate Air-Sole offrono prestazioni specifiche in base alle esigenze per un’ampia varietà di sport, atleti, terreni, distanze, velocità e direzioni del movimento.

Esistono varie tipologie di Nike Air:

Nike Air (detta anche Nike Air incapsulata) è l’unità Air-Sole più longeva ed economica.
Quando è incapsulata, come spesso avviene, non può essere vista dall’esterno. L’ammortizzazione Nike Air viene realizzata intrappolando l’aria in un guscio di uretano. L’ammortizzazione Nike Air incapsulata è resistente e leggera, assicura comfort e offre una calzata ideale.

Max Air è un tipo di ammortizzazione Nike Air che contiene il volume più grande di aria per la massima protezione dagli urti.
Solitamente, Max Air è l’unità Air-Sole più spessa ed è sempre visibile. Max Air è disponibile in un’ampia gamma di tipologie, anche a tutta lunghezza. Utilizzata al posto della schiuma, consente di ottenere un’intersuola Nike leggera e resistente. La tecnologia Max Air è ideale per gli sport ad alto impatto.

Nike Zoom offre un’ammortizzazione reattiva a basso profilo per movimenti veloci e fuori pista.
È disponibile in configurazioni su tallone, avampiede e a tutta lunghezza. In tutti i casi, il tessuto elastico, in combinazione con la pressione dell’aria, garantisce un’ammortizzazione reattiva nonostante il profilo sottile. La tecnologia Nike Zoom è perfetta per gli atleti più veloci.

I sistemi Nike Air sono più leggeri per volume dell’unità rispetto a molti altri sistemi di ammortizzazione dell’intersuola. Inoltre, offrono una maggiore elasticità e resistenza rispetto agli altri materiali, come la schiuma, utilizzati per l’ammortizzazione. Tutto questo, insieme alle numerose varietà di unità Air-Sole disponibili, assicura un’ampia gamma di vantaggi in termini di prestazioni.